Le dimensioni del bonsai

LE DIMENSIONI DEL BONSAI

Le classificazioni variano da maestro a maestro, non ve ne è una universalmente riconosciuta, questo in particolare per quanto riguarda i bonsai di piccole dimensioni. Per la misurazione viene considerata in genere l’altezza, misurata dalla base del tronco fino all’apice della pianta. Si considerano anche i JIN come facenti parte dell’apice. Una regola diversa va usata per il bonsai in stile cascata (Kengai) che verrà misurato dall’apice superiore a quello inferiore.

Interessante notare come in giappone i bonsai siano catalogati anche in base al numero di mani necessarie per muoverli.

Ohgata-bonsai (grandi dimensioni)

altezza : da 70.1 cm a 120 cm e normalmente un massimo di 100 cm.

Chuugata-bonsai (medie dimensioni)

  • Chuhin bonsai
    altezza: da 35.1 cm a 70.0 cm
  • Kifu bonsai
    altezza: da 20.1 cm a 35.0 cm

Shohin-bonsai (piccole dimensioni)*

  • Shohin bonsai
    altezza: da 10.1 cm a 20.0cm
  • Mini bonsai
    altezza: da 7.1 cm a 10.0cm
  • Mame bonsai
    altezza: fino a 7.0 cm

*La classificazione degli Shohin proviene dalla “All Japan Shohin-Bonsai Association (AJSBA)”.