水石 / Suiseki

L’atavico legame fra l’uomo e la pietra.
Da quando l’uomo è comparso sulla terra ha avuto bisogno delle pietre.
Le ha usate come armi, come attrezzi, per costruirsi un riparo ed in altri infiniti modi.
Il Suiseki è costituito da pietre di piccole dimensioni, formatesi naturalmente.
Il potere suggestivo del suiseki ha la capacità di evocare in noi immagini, ricordi: esperienze viste o vissute.
Una pietra emozionante smantella la nostra indifferenza, utilizzando anche un suo solo punto di forza (svelandosi cioè attraverso la sua forma, colore, tessitura superficiale, patina) oppure, avvalendosi di un insieme di queste sue caratteristiche.

Eventi

Sabato 19/03/2022

Dalle ore 9:00 alle 18:00 Laboratorio/lezione con Daniela Schifano Giornata studio suiseki con Maestro/Istruttore.

Sabato 09/07/2022

Dalle ore 9:00 alle 16:00 Laboratorio con Luciana Queirolo Giornata laboratorio suiseki con Maestro/Istruttore.

Articoli

Voglia di tranquillità

Voglia di tranquillità

Voglia di tranquillità di Sergio Bassi Questa è una pietra molto particolare e non posso fare a meno di accennare alla sua storia. Eravamo a casa di Luciana Queirolo, stavamo visitando la sua collezione all’esterno della casa, vedo questa pietra, la sollevo e mi...

L’aria, la terra, l’acqua

L’aria, la terra, l’acqua

L'aria, la terra, l'acqua di Sergio Bassi Credo che a tutti i cercatori di suiseki sia successo di raccogliere una pietra, guardarla, scartarla, raccoglierla di nuovo, scartarla ancora e poi “vederla” in modo diverso ed innamorarsi. Per questa pietra è successo così....

Il Cobra

Il Cobra

Il cobra di Sergio Bassi Premessa       Mi è capitato di cercare su internet spunti per realizzare i daiza per le mie pietre. Questo è esattamente lo scopo degli esempi che troverete. Non intendo insegnare niente a nessuno, inoltre essendo un lavoro artigianale ognuno...

Suiseki, un po’ di storia

Suiseki, un po’ di storia

Si pensa che la "contemplazione e venerazione delle pietre" abbia avuto origine 2000 anni fa in Cina, dove si collocavano piccole pietre sugli altari per rappresentare isole, montagne leggendarie, associate alle credenze buddiste o taoiste. Nel VI° secolo d.C. alcune...